A Coriano inaugurata Casa Simoncelli

CORIANO – Nel giorno in cui Marco Simoncelli avrebbe compiuto 32 anni è stata inaugurata a Sant’Andrea in Besanigo, frazione di Coriano, il paese del Sic, una casa destinata ai disabili. Il progetto è stato realizzato grazie a donazioni e agli incassi degli eventi, organizzati dalla Fondazione che porta il suo nome, dedicati allo sfortunato pilota dopo la sua morte avvenuta il 28 ottobre del 2011 a Sepang. A tagliare il nastro della struttura sono stati Kate Fretti, che è stata la fidanzata di Marco Simoncelli e il papà Paolo Simoncelli.

STRUTTURA SU TRE PIANI – Il costo della realizzazione ammonta a 2,2 milioni di euro. L’edificio è su tre piani e si sviluppa su una superfice complessiva da 1.700 mq. Casa Simoncelli comprende due piscine riabilitative, una palestra, un parco giochi attrezzato, cinque stanze per accogliere i familiari, una sala polifunzionale e ampio parcheggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *