Aston Martin AMR racing center

Il nuovo AMR Performance Centre del Nürburgring offre ai clienti e ai tifosi Aston Martin una serie di servizi correlati alle corse, come l’accademia di guida, i servizi di preparazione delle auto e il noleggio di auto da corsa, e rimarrà anche la base di Aston Martin per i test di durata delle auto da corsa e da strada del Nürburgring.

Il centro è un’evoluzione dell’Aston Martin Nürburgring Test Centre di 10 anni fa, ed è stato inaugurato ufficialmente dal presidente e CEO di Aston Martin, il Dr Andy Palmer, in occasione di un esclusivo ricevimento per i media e ospiti VIP alla vigilia della 24h del Nürburgring.

Le speranze di gara possono venire all’AMR Performance Centre per ottenere la loro prima patente di guida, prenotare un’esperienza informale in pista o provare una “taxi-ride” Nordschleife.

I piloti più esperti possono noleggiare auto da corsa completamente supportate o avere la propria auto da corsa preparata, poiché il centro diventerà un centro di supporto per i clienti europei e i team di gara di Aston Martin Racing, che potranno visitare per ottenere consigli e un servizio ricambi migliorato.

Con le nuove Aston Martin Vantage GT3 e GT4 disponibili quest’anno per la stagione 2019, Aston Martin prevede che la presenza del marchio in tutti i campionati locali di corsa crescerà grazie a questo nuovo servizio.

L’AMR Performance Center offre anche assistenza e riparazioni per le macchine più estreme dell’azienda, l’auto stradale One-77, l’auto da pista Vulcan e l’imminente ipercar Valkyrie.

David King, vicepresidente e responsabile delle operazioni speciali di Aston Martin, ha commentato: “Il centro di test Aston Martin Nürburgring Test Centre ci è stato di grande aiuto nell’ultimo decennio, ma ora abbiamo potenziato la marcia, con un centro prestazioni completo e con un nuovo marchio. Questo ci permetterà di migliorare il nostro servizio clienti, estendere il collaudo delle auto da strada e fornire un livello più elevato di supporto ai nostri clienti in gara”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *