Black Edition, una Renault Kadjar veramente speciale

In casa Renault il futuro non è rappresentato soltanto dall’elettrificazione. Alimentando il mercato affidandosi alle certezze che solo i Suv possono garantire, ampliando la gamma di vetture già disponibili.

Dopo il facelift di fine 2018, per il modello Kadjar è tempo di versioni speciali. Un’auto fedele al suo status di Sport Utility Vehicle che, in qualche occasione, sa come comportarsi da fuoristrada più puro. Merito di una trazione integrale che offre una serie di variabili in grado di soddisfare le esigenze pure dell’off-road. Una rotella nella zona del cambio consente di modificare le percentuali di coppia motrice disponibile tra i due assi. Si parte dalla configurazione a due ruote motrici, dove ad essere interessato è il solo asse anteriore. Si passa a quella 4WD Auto, in cui è l’elettronica a stabilire quale sia la percentuale di coppia motrice più adatta alla marcia in quello specifico istante.

E poi si chiude con il modo 4WD Lock. Ovvero quello in cui il differenziale centrale “bloccato” determina che la coppia vada spartita nella maniera di 50/50 tra i due assi. Quest’ultima situazione è certamente quella più indicata per chi vuole affrontare con Renault Kadjar un certo tipo di fuoristrada. A coadiuvare la trasmissione a quattro ruote motrici, ci pensa un cambio manuale a sei rapporti. Accoppiato al più recente dei turbodiesel della famiglia di motorizzazioni realizzate dal marchio della Losanga: il 1.7 dCi da 150 cavalli. Questo dualismo è anche l’unico binomio possibile se non volete rinunciare alle quattro ruote motrici.

Binomio che si arricchisce appunto di una nuova versione speciale, la Black Edition. Denominazione che non deve trarre in inganno, perché alla ovvia variante di colore nero, è disponibile pure quella di colore rosso. Si distingue dalle altre Kadjar per via della presenza dei cerchi in lega da 19’’ diamantati Total Black, dei retrovisori esterni Nero Etoilè, del rivestimento interno del cielo di colore nero e delle sellerie in Alcantara. La Black Edition fa poi riferimento ad una dotazione particolare pure quando si tratta di sistemi di assistenza alla guida.

Sono infatti di serie il Cruise Control, l’Easy Park Assist, il sensore di angolo morto, i sensori di parcheggio laterali e il sistema di frenata di emergenza attiva. Altrettanto ricca la sezione dedicata all’infotainment, grazie alla presenza “fissa” del dispositivo R-link2 con Radio Bose DAB, con annessi sistemi Android Auto e Apple CarPlay. Il prezzo di listino parte da 36.700 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *