Canon Eos 550D

thumbs_canon-eos-550d-1 Canon Eos 550D Attrezzatura

Racconta la tua storia senza perdere nemmeno un dettaglio con la EOS 550D. Con tutta la libertà creativa necessaria per realizzare scatti memorabili, non perderai nemmeno un dettaglio delle tue vacanze e potrai seguire tutte le azioni della tua squadra di calcio preferita.

Dati tecnici principali:

Sensore CMOS APS-C da 18 megapixel
DIGIC 4
ISO 100-6400, H:12800
Scatti fino a 3,7 fps
Filmati Full HD
LCD Clear View da 7,7 cm (3,0″), rapporto 3:2 con 1.040.000 punti
Misurazione iFCL
Schermo Quick Control
Alloggiamento per microfono esterno
Movie Crop

Fedele all’appuntamento invernale Canon ha presentato le novità per la primavera 2010: accanto a compatte, videocamere e stampanti la protagonista dell’evento è stata sicuramente la nuova reflex Canon EOS 550D. Basata su un nuovo sensore con sistema di pulizia integrato nel filtro passa-bassoin formato APS-C da 18 megapixel, che condivide con quello della EOS 7D solo il dato di risoluzione, affida al processore DIGIC 4 la gestione delle immagini a 14-bit, che possono essere scattate a raffica a 3,7fps, con sensibilità da 100 a 6400 ISO e fino a 12.800 ISO in modalità boost.

Questo modello non sostituisce nessuna fotocamera precedente e va ad affiancare in alto la EOS 500D, con una gamma che parte dalla EOS 1000D, passa per 450D e 500D e ora vede la nuova EOS 550D a fare da ponte con la prosumer EOS 50D. La messa a fuoco è affidata al nuovo sensore a 9 punti CMOS TTL-CT-SIR, dotato di punto centrale ad alta sensibilità f/2.8.

Il mirino a pentaspecchio con copertura pari al 95% e ingrandimento di 0,87x ci è parso ampio e luminoso, mentre il nuovo display da 3 pollici di diagonale e 1040k punti di risoluzione offre un ottimo supporto al Live-View. Il flash integrato ha numero guida 13 e l’otturatore offre sincro fino a 1/200sec.

Interessanti gli sviluppi in ambito video: oltre a permettere la registrazione di filmati Full-HD(1920x1080p) a frame rate selezionabile dagli utenti, la EOS 550D offre una modalità di registrazione crop video, che limita la risoluzione a 640×480 pixel, ma offre un ingrandimento pari a 7x.

Tra i connettori troviamo quello jack per il microfono esterno stereo e HDMI-CEC, che permette di comandare la fotocamera da remoto. Interessante l’adozione di un slot SD/SDHC compatibile con le nuove SDXC, schede di memoria in grado di fornire ben presto spazio di storage nell’ordine dei terabyte. EOS 550D sarà in vendita dal mese di marzo 2010 al prezzo indicativo suggerito al pubblico di 750 euro Iva inclusa solo corpo e di 850 euro Iva inclusa in kit con obiettivo EF-S 18-55mm 3,5-5,6 IS. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *