Disneyland: “Star Wars: Rise of the Resistance” ha aperto anche in California

La nuova attrazione da record della Disney, Star Wars: Rise of the Resistance, ha aperto da un paio di settimane anche a Disneyland in California, completando così la nuova area del parco chiamata Star Wars: Galaxy’s Edge. La stessa attrazione ha aperto anche a Walt Disney World Resort in Florida (Disney’s Hollywood Studios) a dicembre 2019.

Su questa attrazione i passeggeri si uniranno all’epica battaglia tra la Resistenza e il Primo Ordine, per mantenere l’ordine della galassia. Saliranno a bordo di grandi shuttle per poi entrare in un incrociatore stellare, per vivere un’esperienza che confonde la linea tra parco a tema e realtà. L’attrazione prevede anche un intenso faccia a faccia con il Leader Supremo Kylo Ren.

“Star Wars: Rise of the Resistance è un racconto epico e immersivo, i nostri Imagineers hanno creato un’attrazione che cambia gli standard per le esperienze nei parchi a tema” ha dichiarato Bob Chapek, presidente di Disney Parks, Experiences and Products. “Star Wars: Rise of the Resistan è l’attrazione più avanzata, piena di azione che la Disney abbia mai creato”. Per festeggiare l’apertura della nuova attrazione sono disponibili nell’area anche nuovi punti ristoro e negozi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *