Le Puntine Del Mondo

Oggi ho avuto l’onore di conoscere Juri Bertoldero. Una persona veramente interessante. Ma facciamo un piccolo passo indietro.

Chi è Juri?

Juri è un ragazzo veneto che ha deciso di vivere la sua vita in modo non convenzionale. Ma non nel senso cattivo del termine, ma ha decido di vivere la vita a pieno. In che modo? Vivendo in camper 365 giorni l’anno. Una vita appunto da fulltimer, parola che identifica una persona che vive la propria vita in un mezzo come furgoni camper o roulotte in modo tale da potersi spostare quando vuole.
Juri ha un canale Youtube che si chiama: Le puntine del mondo. In questo canale Juri racconta la sua vita e ci porta a conoscere luoghi vicini e lontani dal veneto.

Quando ha iniziato questa avventura?

Il 25/12/2016
Si questa avventura parte da prima. Ma la vera prima notte da fulltimer di Juri è proprio la notte di Natale.
Juri realizza siti internet e questa è una attività per cui non serve essere fisicamente in un ufficio. E questa cosa traspare dai video di Juri quanto esordisce con: Vediamo qual è il mio giardino oggi o ad esempio questo è il mio ristorante di oggi.
Infatti il suo vivere in camper lo porta a potersi spostare liberamente dove più gli aggrada e poter decidere su cosa fare durante una determinata giornata senza essere per forza legato a orari e posti prestabiliti. E come fare per l’isolamento e la solitudine… Beh per quello esiste Amy.

Chi è Amy?

Amy è un pitbull che vive in camper con Juri. Scherzosamente viene chiamata anche CP ovvero Cane Pericoloso in quanto le signore di una certa età così la descrivono. In realtà è di una dolcezza infinita. Il rapporto di Juri con Amy è veramente indescrivibile. Nel tempo passato assieme ho avuto modo di verificare quello che traspare dalle parole di Juri nei vari filmati, ossia una empatia e una simbiosi. Lei lo cerca sempre con gli occhi quando vuole “il permesso” per fare qualcosa. Quando sta in camper sta sempre al suo fianco.

Come descriverei Juri?

Credo che la parola che possa al meglio descrivere Juri sia: LIBERTA’.
Il motivo di questa libertà è proprio dato da questa scelta di vita “nomade” che è sempre più spesso ricercata dalle nuove generazioni. Con l’avvento delle nuove tecnologie digitali non c’è più bisogno di una base fissa per eseguire determinati lavori. Basta una connessione internet. Questa nuova generazione si chiama appunto Nomadi Digitali. E questo nuovo concetto di lavoro è applicabile a un sacco di lavori, dal fotografo al pittore, da chi realizza prodotti per il web come ad esempio siti, grafiche, corsi online, ecc.…
In Italia purtroppo non è ancora molto diffuso questo stile di vita ma all’estero in paesi come gli Stati Uniti o il sud est asiatico è molto presente questo modo di vivere.
Libertà dicevamo. Si libertà in quanto nell’era digitale in cui ci troviamo, una connessione internet si trova praticamente ovunque. E questa diffusione sempre maggiore porta alla libertà di movimento.

Se volete più informazioni su questo stile di vita visitate il suo canale Youtube: Le puntine del mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *